ArredamentoConsigli utiliCucina

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Non si tratta di spendere poco o tanto. Mi capita sempre più spesso di indirizzare i miei clienti a trovare la soluzione più equilibrata tra spazio, gusto e budget per l’acquisto della cucina.

Questo continuo confronto e l’esperienza nella mia professione mi hanno portato a sviluppare una vera e propria linea guida per capire come e dove indirizzare le risorse economiche nella fase di scelta, così aumenterai la tua consapevolezza e non sarai totalmente in balia dei venditori.

Ti propongo quindi un piccolo prontuario per mettere a fuoco gli elementi per i quali vale la pena spendere e quelli che si possono tralasciare quando scegli la tua cucina.

N.b.: sei il tuo budget è illimitato allora questo articolo difficilmente ti sarà utile.

Lavastoviglie

Ti sconsiglio vivamente di spendere migliaia di euro per una lavastoviglie (la vita media di una lvs è di 6/7 anni). La cosa che devi guardare è questa: se la lavastoviglie ha un programma rapido, Buono, se non ce l’ha allora No Buono!

Poi… che sia super silenziosa con 6, 10 o 20 programmi di lavaggio sono cose che contano poco… Se prendi una super silenziosa e poi non hai uno scarico dedicato sentirai comunque dei brutti rumorini!

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Piano cottura e lavello

L’acciaio buono, come quello di una volta, costa. E pure parecchio! Come si può superare questa problematica? Ci sono dei prodotti di qualità media che non sono proibitivi e che assicurano una buona durata nel tempo. Oppure c’è sempre l’alternativa dei lavelli in resina e dei p.c. smaltati che si abbinano benissimo con le cucine in stile tradizionale.

In questo caso devi esplorare il mercato per trovare il prodotto con il rapporto prezzo/beneficio ottimale, oppure mettere sotto torchio il tuo mobiliere per capire quale tipo di articolo può soddisfare le tue aspettative. Ma ti avviso: Purtroppo saranno pochi quelli che potranno assicurarti una consulenza in questo campo…

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

 

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Top

Il top o piano di lavoro, può incidere pesantemente sul costo della cucina. Sarò sincero, non esiste una regola, proprio perchè c’è molta variabilità di prezzo da un materiale all’altro è una questione da valutare da caso a caso.

I top in laminato che vendiamo adesso assicurano perfomances elevate a prezzi molto vantaggiosi, ma se la cucina è piccola ed il piano di lavoro è lungo meno di 3 metri allora valuta di aggiugere qualche cento euro in più per inserire un top in granito o quarzo( Okite o simili..).

Ferramenta Cassetti e cerniere

Consiglio sempre di investire sulla struttura dei cassetti e sulla solidità delle cerniere. Quello che conta di più nella tua cucina è che deve essere in grado di tollerare bene il carico legato a piatti e pentole e l’usura generata dalla continua apertura e chiusura delle ante. Soprattutto se i cassetti hanno grande capienza, verifica la solidità delle guide su cui scorrono e scegli i sistemi di chiusura ammortizzata: ti renderanno la vita migliore (soprattutto se ci sono uomini in casa…).

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Ante e frontali cassetti
Se vuoi risparmiare, questa è una delle voci che devi considerare: un’anta liscia comporta costi minori rispetto alle ante lavorate, si sporca meno e richiede meno manutenzione, oltre ad essere più semplice da sostituire nel corso del tempo.
Se poi vuoi tagliare ulteriormente i costi sceglie una struttura laminata di buona qualità: può essere opaca o lucida.

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Casse e strutture in tinta neutra

Le strutture delle cucine (fianchi, fondi, interno pensili e basi) sono generalmente di colore neutro, ad esempio bianco o grigio. Per fare in modo che anche sul laterale delle colonne o delle basi a vista c’è la possibilità di inserire dei fianchi in tinta con i frontali.

Ma ti avviso, queste aggiunte generalmente costano qualcosa in più, c’è la possibilità in alcuni casi di ottimizzare grazie ad una cosulenza del vostro specialista.

 

Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!
Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Sistemi estraibili e accessori

Pur riconoscendo la comodità e il fascino che esercitano sui fruitori delle cucine, se vuoi risparmiare, tralascia la scelta di questi elementi. Non è detto che questi siano la soluzione migliore. Spesso infatti non sono in grado di tenere lo stesso carico di semplici mensole, che invece offrono la possibilità di stivare i piccoli elettrodomestici meno utilizzati.

 

Fai attenzione anche a tutti gli accessori che ti vengono proposti per tenere in ordine la cucina: contenitori impila-piatti e bicchieri, rastrelliere per le pentole, etc… oltre a non essere economici, spesso ti portano ad usare più spazio. Quelli davvero indispensabili, come il divisorio per le posate, sono pochi e si possono acquistare anche in seguito.

 

Hai bisogno di un’ispirazione prova a fare un giro tra le cucine di mobili Di LiLLO

 

Ultimo consiglio
Non risparmiare sul montaggio, soprattutto sul professionista che sceglierai; gli imprevisti di cantiere sono tanti (pavimenti irregolari, pareti storte, angoli che sembrano a 90° ma non lo sono), delega la responsabilità al fornitore: ne otterrai meno stress e un risultato migliore di durata.

 

Se ciò che hai letto ti sembra sensato e vuoi richiedere la mia consulenza dedicata contattami direttamente al Numero 097571175 o compila senza nessun impegno il modulo che trovi a questa pagina [Clicca Qui]. Sarò felice di aiutarti personalmente!

 

 

 

 

Un pensiero su “Cucina: Dove Spendere e Dove si Può Invece Risparmiare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *